Ue-AstraZeneca, è guerra totale: “Dovevano darci 120 mln dosi in tre mesi, non saranno neanche 30”


Ue-AstraZeneca, è guerra totale: “Dovevano darci 120 mln dosi in tre mesi, non saranno neanche 30”


Lo scontro tra Ue e AstraZeneca si inasprisce, con il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, che attacca l’azienda farmaceutica: su 120 milioni di dosi da consegnare nel primo trimestre, con il taglio si era arrivati a 30, “ma non è nemmeno vicina a questa cifra”. “AstraZeneca è molto lontana dal rispettare gli impegni previsti nel contratto”, sottolinea.
Continua a leggere


Lo scontro tra Ue e AstraZeneca si inasprisce, con il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, che attacca l’azienda farmaceutica: su 120 milioni di dosi da consegnare nel primo trimestre, con il taglio si era arrivati a 30, “ma non è nemmeno vicina a questa cifra”. “AstraZeneca è molto lontana dal rispettare gli impegni previsti nel contratto”, sottolinea.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here