Aveva strappato un biglietto pro Mussolini allegato alla consegna: reintegrato il rider licenziato


Aveva strappato un biglietto pro Mussolini allegato alla consegna: reintegrato il rider licenziato


Aveva strappato davanti alla cliente un biglietto pro Mussolini allegato a una consegna. Il rider licenziato dalla piattaforma Winelivery è stato reintegrato. “Abbiamo contestato il suo comportamento soltanto in relazione alla violazione della privacy del cliente” spiega l’azienda. Il fattorino 30enne aveva deciso di impugnare la lettera di licenziamento in tribunale.
Continua a leggere


Aveva strappato davanti alla cliente un biglietto pro Mussolini allegato a una consegna. Il rider licenziato dalla piattaforma Winelivery è stato reintegrato. “Abbiamo contestato il suo comportamento soltanto in relazione alla violazione della privacy del cliente” spiega l’azienda. Il fattorino 30enne aveva deciso di impugnare la lettera di licenziamento in tribunale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here