Baghdad, incendio in reparto Covid: 130 morti. “Visitatori avevano portato fornelli a gas nelle stanze”


Baghdad, incendio in reparto Covid: 130 morti. “Visitatori avevano portato fornelli a gas nelle stanze”


La Commissione governativa irachena per i diritti umani ha aggiornato il numero delle vittime morte dell’incendio divampato nella notte tra sabato e domenica scorsi nell’ospedale Ibn Khatib di Baghdad. L’area non era però piena solo di pazienti ma anche di loro familiari in visita, “una flagrante violazione delle più basilari norme anti-covid”.
Continua a leggere


La Commissione governativa irachena per i diritti umani ha aggiornato il numero delle vittime morte dell’incendio divampato nella notte tra sabato e domenica scorsi nell’ospedale Ibn Khatib di Baghdad. L’area non era però piena solo di pazienti ma anche di loro familiari in visita, “una flagrante violazione delle più basilari norme anti-covid”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here