Benno Neumair, le tracce di Dna confermano il suo racconto: genitori strangolati e gettati nel fiume


Benno Neumair, le tracce di Dna confermano il suo racconto: genitori strangolati e gettati nel fiume


Gli accertamenti tecnico-scientifici richiesti dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Bolzano hanno confermato il racconto fornito da Benno Neumair, il 30enne reo confesso dell’omicidio dei genitori, Peter Neumair e Laura Perselli. I due sono stati strangolati la sera della loro scomparsa avvenuta il 4 gennaio scorso e poi i loro corpi sono stati gettati nel fiume Adige.
Continua a leggere


Gli accertamenti tecnico-scientifici richiesti dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Bolzano hanno confermato il racconto fornito da Benno Neumair, il 30enne reo confesso dell’omicidio dei genitori, Peter Neumair e Laura Perselli. I due sono stati strangolati la sera della loro scomparsa avvenuta il 4 gennaio scorso e poi i loro corpi sono stati gettati nel fiume Adige.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here