Bimbi di 10 anni mozzano le orecchie a un cane randagio, i familiari: “Volevano renderlo più bello”


Bimbi di 10 anni mozzano le orecchie a un cane randagio, i familiari: “Volevano renderlo più bello”


“Mio nipote non voleva uccidere il cane. Da bambino, pensava che tagliandogli le orecchie sarebbe stato più bello”. La giustificazione fornita dalla zia di uno dei bimbi che ha mozzato le orecchie a un cane randagio nel Ragusano ha sconvolto il web. La donna ha cancellato il commento, mentre l’Enpa minaccia denunce contro i genitori dei minori responsabili.
Continua a leggere


“Mio nipote non voleva uccidere il cane. Da bambino, pensava che tagliandogli le orecchie sarebbe stato più bello”. La giustificazione fornita dalla zia di uno dei bimbi che ha mozzato le orecchie a un cane randagio nel Ragusano ha sconvolto il web. La donna ha cancellato il commento, mentre l’Enpa minaccia denunce contro i genitori dei minori responsabili.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here