Caso Regeni, spuntano nuovi testimoni: “Gli 007 egiziani sapevano tutto e inscenarono finta rapina”


Caso Regeni, spuntano nuovi testimoni: “Gli 007 egiziani sapevano tutto e inscenarono finta rapina”


Nuovi testimoni del caso della morte di Giulio Regeni hanno gettato più di qualche ombra sui quattro militari appartenenti ai servizi segreti egiziani, che compariranno davanti al Gup il prossimo 29 aprile. Le dichiarazioni sono state depositate dalla procura di Roma: gli 007 avrebbero saputo del decesso del ricercatore italiano prima del ritrovamento del suo cadavere e avrebbero inscenato una rapina finita male.
Continua a leggere


Nuovi testimoni del caso della morte di Giulio Regeni hanno gettato più di qualche ombra sui quattro militari appartenenti ai servizi segreti egiziani, che compariranno davanti al Gup il prossimo 29 aprile. Le dichiarazioni sono state depositate dalla procura di Roma: gli 007 avrebbero saputo del decesso del ricercatore italiano prima del ritrovamento del suo cadavere e avrebbero inscenato una rapina finita male.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here