Coronavirus, le notizie di oggi sul Covid: Governo decide su riaperture, Usa rinviano decisione su vaccino Johnson&Johnson


Coronavirus, le notizie di oggi sul Covid: Governo decide su riaperture, Usa rinviano decisione su vaccino Johnson&Johnson


Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di oggi, giovedì 15 aprile 2021. Nell’ultimo bollettino 16.168 contagi e 469 morti. Sui vaccini Covid, Usa rinviano decisione su Johnson&Johnson dopo che è stata rinviata la distribuzione in Europa: servono altri dati. Per EMA i benefici superano i rischi. Intanto il piano vaccinale va avanti: il commissario Figliuolo annuncia l’arrivo di 7 milioni di dosi Pfizer in più nel prossimo trimestre. Quasi 14 milioni le dosi di vaccino anti-Covid somministrate finora in Italia. Mentre si attende per domani il monitoraggio Iss col nuovo cambio di colore delle Regioni, va avanti il discorso sulle riaperture. Oggi c’è la Conferenza delle regioni, poi la cabina di regia del governo. Nel mondo 138.259.810 contagi, le vittime sono quasi tre milioni. Preoccupa l’aumento di contagi in Germania. In Danimarca stop definitivo ad AstraZeneca. Nel Regno Unito che riapre va invece avanti la campagna vaccinale con l’immunizzazione degli under50. Nuovo record di casi giornalieri in India.
Continua a leggere


Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di oggi, giovedì 15 aprile 2021. Nell’ultimo bollettino 16.168 contagi e 469 morti. Sui vaccini Covid, Usa rinviano decisione su Johnson&Johnson dopo che è stata rinviata la distribuzione in Europa: servono altri dati. Per EMA i benefici superano i rischi. Intanto il piano vaccinale va avanti: il commissario Figliuolo annuncia l’arrivo di 7 milioni di dosi Pfizer in più nel prossimo trimestre. Quasi 14 milioni le dosi di vaccino anti-Covid somministrate finora in Italia. Mentre si attende per domani il monitoraggio Iss col nuovo cambio di colore delle Regioni, va avanti il discorso sulle riaperture. Oggi c’è la Conferenza delle regioni, poi la cabina di regia del governo. Nel mondo 138.259.810 contagi, le vittime sono quasi tre milioni. Preoccupa l’aumento di contagi in Germania. In Danimarca stop definitivo ad AstraZeneca. Nel Regno Unito che riapre va invece avanti la campagna vaccinale con l’immunizzazione degli under50. Nuovo record di casi giornalieri in India.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here