Dalla Serracchiani a Luxuria, tutti in difesa di Malika: “L’amore non deve essere una colpa”


Dalla Serracchiani a Luxuria, tutti in difesa di Malika: “L’amore non deve essere una colpa”


La solidarietà del mondo della politica e dell’opinione pubblica si aggiunge a quella di chi ha già voluto esprimere parole di conforto e sostegno per Malika, la 22enne di Castelfiorentino cacciata di casa e insultata dalla propria famiglia perché lesbica. Da Debora Serracchiani a David Sassoli, in tanti in queste ore hanno voluto esprimere vicinanza alla giovane condannando l’accaduto e le minacce di morte subite dalla 22enne.
Continua a leggere


La solidarietà del mondo della politica e dell’opinione pubblica si aggiunge a quella di chi ha già voluto esprimere parole di conforto e sostegno per Malika, la 22enne di Castelfiorentino cacciata di casa e insultata dalla propria famiglia perché lesbica. Da Debora Serracchiani a David Sassoli, in tanti in queste ore hanno voluto esprimere vicinanza alla giovane condannando l’accaduto e le minacce di morte subite dalla 22enne.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here