Effetti collaterali vaccini anti Covid, Aifa: “46mila segnalazioni, ma nel 92,7% dei casi non gravi”


Effetti collaterali vaccini anti Covid, Aifa: “46mila segnalazioni, ma nel 92,7% dei casi non gravi”


Secondo il terzo rapporto di farmacovigilanza sui vaccini Covid realizzato dall’Aifa, tra il 27 dicembre 2020 e il 26 marzo 2021 sono arrivate 46.237 segnalazioni di effetti collaterali su un totale di 9.068.349 dosi somministrate, per un tasso di segnalazione pari a 510 ogni 100.000 dosi. Il 92,7% sono riferite a eventi non gravi, che si risolvono completamente nel giro di qualche ora, come dolore in sede di iniezione, febbre, astenia, stanchezza e dolori muscolari.
Continua a leggere


Secondo il terzo rapporto di farmacovigilanza sui vaccini Covid realizzato dall’Aifa, tra il 27 dicembre 2020 e il 26 marzo 2021 sono arrivate 46.237 segnalazioni di effetti collaterali su un totale di 9.068.349 dosi somministrate, per un tasso di segnalazione pari a 510 ogni 100.000 dosi. Il 92,7% sono riferite a eventi non gravi, che si risolvono completamente nel giro di qualche ora, come dolore in sede di iniezione, febbre, astenia, stanchezza e dolori muscolari.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here