Igor il Russo, detenuto in Spagna, aggredisce cinque agenti e li manda all’ospedale


Igor il Russo, detenuto in Spagna, aggredisce cinque agenti e li manda all’ospedale


Igor il Russo, detenuto in Spagna, ha mandato in ospedali cinque operatori carcerari colpendoli con delle piastrelle. Si erano presentati alla sua cella in quanto doveva essere trasferito a Zuera (Saragozza) dove domani comincerà il processo per il triplice omicidio commesso nella zona, ma lui li ha accolti con un’armatura di vestiti e riviste e li ha aggrediti.
Continua a leggere


Igor il Russo, detenuto in Spagna, ha mandato in ospedali cinque operatori carcerari colpendoli con delle piastrelle. Si erano presentati alla sua cella in quanto doveva essere trasferito a Zuera (Saragozza) dove domani comincerà il processo per il triplice omicidio commesso nella zona, ma lui li ha accolti con un’armatura di vestiti e riviste e li ha aggrediti.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here