Il boss della ‘ndrangheta Grande Aracri si è pentito: chi è e perché tremano affiliati e politici


Il boss della ‘ndrangheta Grande Aracri si è pentito: chi è e perché tremano affiliati e politici


Nicolino Grande Aracri, uno dei più influenti e potenti boss della ‘ndrangheta già condannato a diversi ergastoli, ha iniziato un percorso di collaborazione con la giustizia. Suoi affiliati sono presenti soprattutto in Emilia Romagna, dove il clan è considerato egemone e ben radicato in almeno 4 province.
Continua a leggere


Nicolino Grande Aracri, uno dei più influenti e potenti boss della ‘ndrangheta già condannato a diversi ergastoli, ha iniziato un percorso di collaborazione con la giustizia. Suoi affiliati sono presenti soprattutto in Emilia Romagna, dove il clan è considerato egemone e ben radicato in almeno 4 province.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here