Il piano del governo per arrivare a somministrare 430mila vaccini Covid al giorno entro fine aprile


Il piano del governo per arrivare a somministrare 430mila vaccini Covid al giorno entro fine aprile


Dal 22 al 29 aprile il Commissario straordinario Figliuolo dovrebbe essere in grado di portare il target quotidiano intorno alle 430mila dosi di vaccino Covid somministrate, ritoccando al rialzo le aliquote regionali. Tutto dipende dalle dosi che arriveranno nel nostro Paese e dalla decisione di Ema, attesa per domani, su Johnson&Johnson. Ma il Commissario al mercato interno, Thierry Breton, ha rassicurato: “L’Italia riceverà nei prossimi tre mesi dalla Ue 54 milioni di vaccini: entro luglio vaccinato il 70% degli adulti”.
Continua a leggere


Dal 22 al 29 aprile il Commissario straordinario Figliuolo dovrebbe essere in grado di portare il target quotidiano intorno alle 430mila dosi di vaccino Covid somministrate, ritoccando al rialzo le aliquote regionali. Tutto dipende dalle dosi che arriveranno nel nostro Paese e dalla decisione di Ema, attesa per domani, su Johnson&Johnson. Ma il Commissario al mercato interno, Thierry Breton, ha rassicurato: “L’Italia riceverà nei prossimi tre mesi dalla Ue 54 milioni di vaccini: entro luglio vaccinato il 70% degli adulti”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here