Madre e figlio picchiano un 31enne in un parcheggio: era un raid punitivo ma avevano sbagliato persona


Madre e figlio picchiano un 31enne in un parcheggio: era un raid punitivo ma avevano sbagliato persona


Una donna di 40 anni e suo figlio di appena 17 hanno aggredito a calci e pugni un 31enne in un parcheggio di Scordia, nel Catanese. I due avevano intenzione di picchiare un’altra persona, ma per uno scambio si sono avventati contro il 31enne che è stato ricoverato in ospedale con diverse fratture al viso.
Continua a leggere


Una donna di 40 anni e suo figlio di appena 17 hanno aggredito a calci e pugni un 31enne in un parcheggio di Scordia, nel Catanese. I due avevano intenzione di picchiare un’altra persona, ma per uno scambio si sono avventati contro il 31enne che è stato ricoverato in ospedale con diverse fratture al viso.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here