Omicidio Aosta, il presunto assassino di Elena tradito dal cellulare: ipotesi rapina finita male


Omicidio Aosta, il presunto assassino di Elena tradito dal cellulare: ipotesi rapina finita male


Tradito dal cellulare Gabriel Falloni, il 36enne originario della Sardegna e residente in Valle d’Aosta dove lavorava come operaio edile, arrestato per l’omicidio di Elena Raluca Serban, 32enne trovata morta all’alba di domenica scorsa con una profonda ferita al collo in una casa di Aosta. Sul movente gli inquirenti ipotizzano una rapina finita male: Falloni aveva un’ingente disponibilità economica quando è stato fermato.
Continua a leggere


Tradito dal cellulare Gabriel Falloni, il 36enne originario della Sardegna e residente in Valle d’Aosta dove lavorava come operaio edile, arrestato per l’omicidio di Elena Raluca Serban, 32enne trovata morta all’alba di domenica scorsa con una profonda ferita al collo in una casa di Aosta. Sul movente gli inquirenti ipotizzano una rapina finita male: Falloni aveva un’ingente disponibilità economica quando è stato fermato.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here