Omicidio Sassari, Antonio ucciso con un colpo in testa: fermato un 24enne che aveva ospitato a casa


Omicidio Sassari, Antonio ucciso con un colpo in testa: fermato un 24enne che aveva ospitato a casa


È stato fermato un 24enne senza fissa dimora e con problemi psichici nell’ambito delle indagini sulla morte di Antonio Fara, il barista cinquantenne trovato morto nella sua casa di Sassari in via Livorno, ucciso probabilmente con un colpo alla testa. A quanto pare, il ragazzo aveva trovato ospitalità nell’abitazione della vittima, che si dedicava oltre al lavoro ad opere di volontariato.
Continua a leggere


È stato fermato un 24enne senza fissa dimora e con problemi psichici nell’ambito delle indagini sulla morte di Antonio Fara, il barista cinquantenne trovato morto nella sua casa di Sassari in via Livorno, ucciso probabilmente con un colpo alla testa. A quanto pare, il ragazzo aveva trovato ospitalità nell’abitazione della vittima, che si dedicava oltre al lavoro ad opere di volontariato.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here