Per Crisanti con le riaperture si rischia di arrivare fino a 600 morti in più al giorno


Per Crisanti con le riaperture si rischia di arrivare fino a 600 morti in più al giorno


Andrea Crisanti ancora contro le riaperture: “C’è la possibilità che il numero dei morti aumenti, arrivando anche a 5/600. Il rischio sono le persone che muoiono. E la maggior parte delle persone non muore in terapia intensiva ma vigile ed in condizioni di asfissia, una morte orribile, cominciamo a dire anche queste cose”.
Continua a leggere


Andrea Crisanti ancora contro le riaperture: “C’è la possibilità che il numero dei morti aumenti, arrivando anche a 5/600. Il rischio sono le persone che muoiono. E la maggior parte delle persone non muore in terapia intensiva ma vigile ed in condizioni di asfissia, una morte orribile, cominciamo a dire anche queste cose”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here