Piacenza, il ragazzo non vedente che pulisce quando il cane fa i bisogni per strada


Piacenza, il ragazzo non vedente che pulisce quando il cane fa i bisogni per strada


Un gesto che dovrebbe essere normale e scontato, ma che purtroppo scontato. Una lezione di civiltà quella di Filippo Siciliano, un giovane residente della città emiliana che sarà premiato con una targa scritta in braille. “Mi auguro che l’esempio di Filippo smuova le coscienze, che il messaggio arrivi alle persone a cui deve arrivare” scrive l’assessora comunale ai servizi sociali Federica Sgorbati,
Continua a leggere


Un gesto che dovrebbe essere normale e scontato, ma che purtroppo scontato. Una lezione di civiltà quella di Filippo Siciliano, un giovane residente della città emiliana che sarà premiato con una targa scritta in braille. “Mi auguro che l’esempio di Filippo smuova le coscienze, che il messaggio arrivi alle persone a cui deve arrivare” scrive l’assessora comunale ai servizi sociali Federica Sgorbati,
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here