Riapertura scuole dal 26 aprile, i presidi: “Irrispettosi i provvedimenti all’ultimo minuto”


Riapertura scuole dal 26 aprile, i presidi: “Irrispettosi i provvedimenti all’ultimo minuto”


Per Antonello Giannelli, presidente di Anp, l’Associazione nazionale presidi, “la prassi di diramare i provvedimenti governativi sempre all’ultimo momento, se ammissibile all’inizio di ogni emergenza, non può assolutamente assurgere a regola di condotta politico-amministrativa. È infatti inaccettabile per un paese moderno ed è irrispettosa del lavoro altrui”, parlando in vista della riapertura delle scuole dal prossimo 26 aprile.
Continua a leggere


Per Antonello Giannelli, presidente di Anp, l’Associazione nazionale presidi, “la prassi di diramare i provvedimenti governativi sempre all’ultimo momento, se ammissibile all’inizio di ogni emergenza, non può assolutamente assurgere a regola di condotta politico-amministrativa. È infatti inaccettabile per un paese moderno ed è irrispettosa del lavoro altrui”, parlando in vista della riapertura delle scuole dal prossimo 26 aprile.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here