Uccise il padre per difendere la madre: Alex Pompa rinviato a giudizio, processo al via a giugno


Uccise il padre per difendere la madre: Alex Pompa rinviato a giudizio, processo al via a giugno


Inizierà a giugno il processo in corte d’Assise per Alex Pompa, il ragazzo che il 30 aprile 2020 a soli 18 anni aveva ucciso a coltellate suo padre per difendere la mamma dall’ennesimo episodio di violenza nei suoi confronti. Il delitto nella loro casa di Collegno (Torino). Alex non ha potuto chiedere di essere giudicato con rito abbreviato a causa di una nuova norma.
Continua a leggere


Inizierà a giugno il processo in corte d’Assise per Alex Pompa, il ragazzo che il 30 aprile 2020 a soli 18 anni aveva ucciso a coltellate suo padre per difendere la mamma dall’ennesimo episodio di violenza nei suoi confronti. Il delitto nella loro casa di Collegno (Torino). Alex non ha potuto chiedere di essere giudicato con rito abbreviato a causa di una nuova norma.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here