Ucciso da un’auto pirata a 24 anni, una raccolta fondi per trasportare la salma di Anssou in Senegal


Ucciso da un’auto pirata a 24 anni, una raccolta fondi per trasportare la salma di Anssou in Senegal


Anssou era originario del Senegal ma viveva in una struttura per migranti nel Foggiano. Il ragazzo di 24 anni è stato ucciso da un’auto pirata lungo la Statale 16. La comunità per migranti che lo ospitava ha organizzato una raccolta fondi per far rientrare la salma del 24enne in Senegal, lì dove vivono i suoi familiari.
Continua a leggere


Anssou era originario del Senegal ma viveva in una struttura per migranti nel Foggiano. Il ragazzo di 24 anni è stato ucciso da un’auto pirata lungo la Statale 16. La comunità per migranti che lo ospitava ha organizzato una raccolta fondi per far rientrare la salma del 24enne in Senegal, lì dove vivono i suoi familiari.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here