Agrigento, lite finisce in tragedia: arrotino taglia braccio a 43enne con un coltello da macellaio


Agrigento, lite finisce in tragedia: arrotino taglia braccio a 43enne con un coltello da macellaio


Si è scagliato contro due uomini armato di carabina e di un coltello da macellaio lungo ben 48 centimetri l’uomo di 57 anni arrestato nella notte tra sabato e domenica nell’Agrigentino con l’accusa di tentato omicidio pluriaggravato: a riportare le ferite più gravi un 43enne raggiunto da un coltellata al braccio sinistro che gli ha tranciato di netto i tendini.
Continua a leggere


Si è scagliato contro due uomini armato di carabina e di un coltello da macellaio lungo ben 48 centimetri l’uomo di 57 anni arrestato nella notte tra sabato e domenica nell’Agrigentino con l’accusa di tentato omicidio pluriaggravato: a riportare le ferite più gravi un 43enne raggiunto da un coltellata al braccio sinistro che gli ha tranciato di netto i tendini.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here