Amore criminale: la storia di Norina Matuozzo, trucidata dal marito davanti ai figli


Amore criminale: la storia di Norina Matuozzo, trucidata dal marito davanti ai figli


Il 2 marzo 2019, Norina Matuozzo, madre di due figli, viene freddata a colpi di pistola nell’appartamento dei suoi a Melito, dove si era rifugiata dopo la separazione dal marito. A sparare proprio lui, Salvatore Tamburrino, pregiudicato e violento legato al clan di Lauro. “Se mi lasci muori tu”, le aveva annunciato. La storia è al centro della puntata di ‘Amore criminale’ di giovedì 20 maggio, su Rai3 (ore 21 e 20).
Continua a leggere


Il 2 marzo 2019, Norina Matuozzo, madre di due figli, viene freddata a colpi di pistola nell’appartamento dei suoi a Melito, dove si era rifugiata dopo la separazione dal marito. A sparare proprio lui, Salvatore Tamburrino, pregiudicato e violento legato al clan di Lauro. “Se mi lasci muori tu”, le aveva annunciato. La storia è al centro della puntata di ‘Amore criminale’ di giovedì 20 maggio, su Rai3 (ore 21 e 20).
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here