Bologna, cadavere di una donna di 31 anni in un cassonetto: il fidanzato trovato impiccato


Bologna, cadavere di una donna di 31 anni in un cassonetto: il fidanzato trovato impiccato


L’ipotesi è quella di un omicidio-suicidio: il cadavere di Emma, una giovane camerunense di 31 anni, è stato ritrovato in un cassonetto della spazzatura nella periferia di Bologna. Subito dopo anche il ritrovamento del corpo del suo fidanzato, di 43 anni, che gli agenti hanno trovato impiccato nella sua abitazione.
Continua a leggere


L’ipotesi è quella di un omicidio-suicidio: il cadavere di Emma, una giovane camerunense di 31 anni, è stato ritrovato in un cassonetto della spazzatura nella periferia di Bologna. Subito dopo anche il ritrovamento del corpo del suo fidanzato, di 43 anni, che gli agenti hanno trovato impiccato nella sua abitazione.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here