Caso Ciro Grillo, il terribile racconto della 19enne: “Stuprata 7 volte, mi chiamavano cagna”


Caso Ciro Grillo, il terribile racconto della 19enne: “Stuprata 7 volte, mi chiamavano cagna”


Il drammatico racconto della giovane studentessa di 19 anni vittima dei presunti abusi sessuali avvenuti in una villa di Cala di Volpe, in Sardegna, nel luglio del 2019 e di cui sono accusati Ciro Grillo, il figlio di Beppe Grillo, e suoi 3 amici: Edoardo Capitta, Francesco Corsiglia e Vittorio Lauria.
Continua a leggere


Il drammatico racconto della giovane studentessa di 19 anni vittima dei presunti abusi sessuali avvenuti in una villa di Cala di Volpe, in Sardegna, nel luglio del 2019 e di cui sono accusati Ciro Grillo, il figlio di Beppe Grillo, e suoi 3 amici: Edoardo Capitta, Francesco Corsiglia e Vittorio Lauria.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here