Caso Ciro Grillo, l’amica della ragazza: “Mi ha mandato i selfie coi lividi su tutto il corpo”


Caso Ciro Grillo, l’amica della ragazza: “Mi ha mandato i selfie coi lividi su tutto il corpo”


La testimonianza di Amanda, studentessa universitaria di 21 anni, amica di Silvia, la giovane che il 17 luglio 2019 sarebbe stata violentata da Ciro Grillo e dai suoi amici. “Sembra socievole e sbarazzina, in realtà è fragile e suggestionabile”. Il giorno dopo il presunto stupro “mi ha mandato foto scattate davanti allo specchio, aveva lividi dappertutto”.
Continua a leggere


La testimonianza di Amanda, studentessa universitaria di 21 anni, amica di Silvia, la giovane che il 17 luglio 2019 sarebbe stata violentata da Ciro Grillo e dai suoi amici. “Sembra socievole e sbarazzina, in realtà è fragile e suggestionabile”. Il giorno dopo il presunto stupro “mi ha mandato foto scattate davanti allo specchio, aveva lividi dappertutto”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here