Caso Grillo, i messaggi nella chat degli amici sulla ragazza: “All’inizio lei non voleva…”


Caso Grillo, i messaggi nella chat degli amici sulla ragazza: “All’inizio lei non voleva…”


Dalle carte della Procura emergono i messaggi che Ciro Grillo e i suoi amici si sono scambiati nei giorni dopo la notte di Cala di Volpe. “Tre contro uno”, oppure “è stato forte”, e ancora “poi ti racconto, sono stanchissimo”. Ma c’è un messaggio mandato da uno dei quattro evidenziato dagli inquirenti: “All’inizio sembrava che non volesse…”. L’accusa dice che dimostra che la ragazza non fosse consenziente, la difesa sostiene che la giovane abbia cambiato idea.
Continua a leggere


Dalle carte della Procura emergono i messaggi che Ciro Grillo e i suoi amici si sono scambiati nei giorni dopo la notte di Cala di Volpe. “Tre contro uno”, oppure “è stato forte”, e ancora “poi ti racconto, sono stanchissimo”. Ma c’è un messaggio mandato da uno dei quattro evidenziato dagli inquirenti: “All’inizio sembrava che non volesse…”. L’accusa dice che dimostra che la ragazza non fosse consenziente, la difesa sostiene che la giovane abbia cambiato idea.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here