Come funzionerà l’esperimento in discoteca del 5 giugno: 2mila persone al Praja di Gallipoli


Come funzionerà l’esperimento in discoteca del 5 giugno: 2mila persone al Praja di Gallipoli


Saranno duemila le persone che parteciperanno all’esperimento del 5 giugno al “Praja” di Gallipoli, discoteca scelta per promuovere la riapertura dei locali insieme al Fabrique di Milano. Alla base un protocollo stilato dalla Silb-Fipe, l’Associazione italiana imprese di intrattenimento da ballo e di spettacolo, che è in attesa dell’ok definitivo del Cts. Oltre alla sanificazione del locale, previsto un tampone per tutti i partecipanti e un secondo dopo dieci giorni. “Così dimostreremo che riaprire le discoteche in sicurezza è possibile”, ha spiegato a Fanpage, Pierpaolo Paradiso, proprietario del locale.
Continua a leggere


Saranno duemila le persone che parteciperanno all’esperimento del 5 giugno al “Praja” di Gallipoli, discoteca scelta per promuovere la riapertura dei locali insieme al Fabrique di Milano. Alla base un protocollo stilato dalla Silb-Fipe, l’Associazione italiana imprese di intrattenimento da ballo e di spettacolo, che è in attesa dell’ok definitivo del Cts. Oltre alla sanificazione del locale, previsto un tampone per tutti i partecipanti e un secondo dopo dieci giorni. “Così dimostreremo che riaprire le discoteche in sicurezza è possibile”, ha spiegato a Fanpage, Pierpaolo Paradiso, proprietario del locale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here