Coronavirus, le ultime notizie sul Covid: oggi riaprono i centri commerciali nel weekend. Da lunedì tutta Italia in zona gialla


Coronavirus, le ultime notizie sul Covid: oggi riaprono i centri commerciali nel weekend. Da lunedì tutta Italia in zona gialla


Le ultime notizie in tempo reale sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di oggi, sabato 22 maggio 2021. Nel bollettino di ieri 5218 nuovi casi e 218 vittime, 269.744 i test fatti: il tasso di positività crolla all’1,9%. Da lunedì 24 maggio tutta Italia in zona gialla, anche la Valle d’Aosta lascia la fascia arancione, dopo il monitoraggio Iss: in calo indice RT, incidenza e pressione sugli ospedali. Franco Locatelli del Comitato Tecnico Scientifico: “Ma è presto per pensare di togliere le mascherine”. Prosegue la campagna di vaccinazione: finora somministrate 29.969.854 dosi, 9.759.934 persone hanno ricevuto il richiamo. Nel mondo 166.148.856 contagi e 3.443.197 morti. La California riapre il 15 giugno, addio al distanziamento. In America Latina superato il milione di vittime Covid. Nuovo lockdown in Argentina. Draghi: “Vaccinare mondo rapidamente”.
Continua a leggere


Le ultime notizie in tempo reale sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di oggi, sabato 22 maggio 2021. Nel bollettino di ieri 5218 nuovi casi e 218 vittime, 269.744 i test fatti: il tasso di positività crolla all’1,9%. Da lunedì 24 maggio tutta Italia in zona gialla, anche la Valle d’Aosta lascia la fascia arancione, dopo il monitoraggio Iss: in calo indice RT, incidenza e pressione sugli ospedali. Franco Locatelli del Comitato Tecnico Scientifico: “Ma è presto per pensare di togliere le mascherine”. Prosegue la campagna di vaccinazione: finora somministrate 29.969.854 dosi, 9.759.934 persone hanno ricevuto il richiamo. Nel mondo 166.148.856 contagi e 3.443.197 morti. La California riapre il 15 giugno, addio al distanziamento. In America Latina superato il milione di vittime Covid. Nuovo lockdown in Argentina. Draghi: “Vaccinare mondo rapidamente”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here