Coronavirus, ultime notizie 1 maggio 2021


Coronavirus, ultime notizie 1 maggio 2021


Le ultime notizie in tempo reale sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di oggi, sabato 1 maggio. Nell’ultimo bollettino 13.446 contagi e 263 morti covid. Dopo il nuovo monitoraggio Iss nuovo cambio di colori di alcune regioni: da lunedì Val D’Aosta rossa; Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e Sardegna arancioni, le altre regioni gialle. L’indice Rt nazionale sale leggermente a 0,85, mentre scende a 146 l’incidenza. Brusaferro: “Quadro resta impegnativo”. Allarme variante indiana, dopo India e Bangladesh, Speranza estende il divieto d’arrivo anche allo Sri Lanka. Un nuovi caso in Friuli Venezia Giulia ma il 91,6% dei contagi in Italia sono di variante inglese. Un’altra variante rara è stata trovata in Abruzzo: arriva dall’Egitto. Vaccini, prima dose a un italiano su dieci. Figliuolo dice che entro metà luglio sarà vaccinato il 60% della popolazione, a settembre l’immunità di gregge. Pfizer-BioNTech ha chiesto a Ema il via libera per il vaccino a 12-15enni. Nel mondo superati i 150 milioni di contagi. in Usa 100 milioni di persone interamente vaccinate.
Continua a leggere


Le ultime notizie in tempo reale sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di oggi, sabato 1 maggio. Nell’ultimo bollettino 13.446 contagi e 263 morti covid. Dopo il nuovo monitoraggio Iss nuovo cambio di colori di alcune regioni: da lunedì Val D’Aosta rossa; Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e Sardegna arancioni, le altre regioni gialle. L’indice Rt nazionale sale leggermente a 0,85, mentre scende a 146 l’incidenza. Brusaferro: “Quadro resta impegnativo”. Allarme variante indiana, dopo India e Bangladesh, Speranza estende il divieto d’arrivo anche allo Sri Lanka. Un nuovi caso in Friuli Venezia Giulia ma il 91,6% dei contagi in Italia sono di variante inglese. Un’altra variante rara è stata trovata in Abruzzo: arriva dall’Egitto. Vaccini, prima dose a un italiano su dieci. Figliuolo dice che entro metà luglio sarà vaccinato il 60% della popolazione, a settembre l’immunità di gregge. Pfizer-BioNTech ha chiesto a Ema il via libera per il vaccino a 12-15enni. Nel mondo superati i 150 milioni di contagi. in Usa 100 milioni di persone interamente vaccinate.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here