Eitan ha aperto gli occhi: l’ultima foto nella cabina poco prima del disastro della funivia


Eitan ha aperto gli occhi: l’ultima foto nella cabina poco prima del disastro della funivia


Si sta risvegliando il piccolo Eitan Biran, il bambino di 5 anni unico sopravvissuto della tragedia della funivia Stresa-Mottarone. Il piccolo, a quanto si apprende, avrebbe riaperto gli occhi. È ancora intontito dai farmaci. Con lui c’è la zia insieme a una psicologa. Sui media l’ultima foto scattata insieme al bisnonno prima del disastro.
Continua a leggere


Si sta risvegliando il piccolo Eitan Biran, il bambino di 5 anni unico sopravvissuto della tragedia della funivia Stresa-Mottarone. Il piccolo, a quanto si apprende, avrebbe riaperto gli occhi. È ancora intontito dai farmaci. Con lui c’è la zia insieme a una psicologa. Sui media l’ultima foto scattata insieme al bisnonno prima del disastro.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here