Eroi usa e getta: l’Asl di Pescara non conferma 64 Oss che hanno affrontato le tre ondate di Covid


Eroi usa e getta: l’Asl di Pescara non conferma 64 Oss che hanno affrontato le tre ondate di Covid


Venerdì scorso, a poche ore dalla Festa dei Lavoratori, 64 Oss dell’Ospedale di Pescara hanno ricevuto una comunicazione via mail: “Il suo contratto termina oggi”. Una di loro a Fanpage.it: “Abbiamo affrontato la prima, la seconda e la terza ondata, siamo sempre stati accanto ai pazienti, ma ora siamo stati scaricati”.
Continua a leggere


Venerdì scorso, a poche ore dalla Festa dei Lavoratori, 64 Oss dell’Ospedale di Pescara hanno ricevuto una comunicazione via mail: “Il suo contratto termina oggi”. Una di loro a Fanpage.it: “Abbiamo affrontato la prima, la seconda e la terza ondata, siamo sempre stati accanto ai pazienti, ma ora siamo stati scaricati”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here