Ex carabiniere ucciso, i risultati dell’autopsia: “Colpito da 40 pallini di fucile”


Ex carabiniere ucciso, i risultati dell’autopsia: “Colpito da 40 pallini di fucile”


Silvano Nestola, militare in congedo, è stato ucciso la sera del 3 maggio a Copertino, in Salento. I proiettili risultano esplosi da due distanze differenti, segno che la vittima è andata incontro al suo killer, che gli ha sparato colpendolo al cuore. Ora sono indagati a piede libero il padre e la madre della donna con cui Nestola aveva avuto una relazione sentimentale.
Continua a leggere


Silvano Nestola, militare in congedo, è stato ucciso la sera del 3 maggio a Copertino, in Salento. I proiettili risultano esplosi da due distanze differenti, segno che la vittima è andata incontro al suo killer, che gli ha sparato colpendolo al cuore. Ora sono indagati a piede libero il padre e la madre della donna con cui Nestola aveva avuto una relazione sentimentale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here