Ferrara, morto bimbo nato da mamma intubata per Covid: “L’ha stretto per la prima e ultima volta”


Ferrara, morto bimbo nato da mamma intubata per Covid: “L’ha stretto per la prima e ultima volta”


Si è spento all’ospedale di Cona (Ferrara) il piccolo Rayt, bimbo di origine marocchina nato lo scorso 15 aprile mentre la mamma era intubata per Covid. Partorito prematuro proprio a causa delle condizioni della donna, che è uscita dal coma, è sempre rimasto in terapia intensiva. “L’ha stretto a sé per la prima e per l’ultima volta”, ha detto il papà.
Continua a leggere


Si è spento all’ospedale di Cona (Ferrara) il piccolo Rayt, bimbo di origine marocchina nato lo scorso 15 aprile mentre la mamma era intubata per Covid. Partorito prematuro proprio a causa delle condizioni della donna, che è uscita dal coma, è sempre rimasto in terapia intensiva. “L’ha stretto a sé per la prima e per l’ultima volta”, ha detto il papà.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here