Funivia del Mottarone, il responsabile mentì sui controlli: “Sentì rumore metallico allarmante”


Funivia del Mottarone, il responsabile mentì sui controlli: “Sentì rumore metallico allarmante”


Il responsabile del servizio della funivia del Mottarone, Gabriele Tadini, avrebbe mentito sull’esito positivo dei controlli effettuati sull’impianto. I pm scrivono nella richiesta di custodia cautelare che Tadini avrebbe invece sentito più volte rumori metallici allarmanti provenienti dalle cabine prima del disastro.
Continua a leggere


Il responsabile del servizio della funivia del Mottarone, Gabriele Tadini, avrebbe mentito sull’esito positivo dei controlli effettuati sull’impianto. I pm scrivono nella richiesta di custodia cautelare che Tadini avrebbe invece sentito più volte rumori metallici allarmanti provenienti dalle cabine prima del disastro.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here