La morte di Luana D’Orazio: “Era un’apprendista, non avrebbe potuto usare il macchinario da sola”


La morte di Luana D’Orazio: “Era un’apprendista, non avrebbe potuto usare il macchinario da sola”


Luana D’Orazio non avrebbe dovuto lavorare da sola al macchinario che l’ha uccisa: aveva seguito solo 4 ore di formazione per comprendere i rischi del lavoro che faceva e degli strumenti utili alla sua mansione. Da apprendista non avrebbe potuto usare l’orditoio senza la supervisione di un tutor.
Continua a leggere


Luana D’Orazio non avrebbe dovuto lavorare da sola al macchinario che l’ha uccisa: aveva seguito solo 4 ore di formazione per comprendere i rischi del lavoro che faceva e degli strumenti utili alla sua mansione. Da apprendista non avrebbe potuto usare l’orditoio senza la supervisione di un tutor.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here