Migranti, la Sea-Watch chiede di sbarcare in un porto sicuro le 455 persone a bordo


Migranti, la Sea-Watch chiede di sbarcare in un porto sicuro le 455 persone a bordo


La ong Sea-Watch 4 ha chiesto via twitter di poter sbarcare in un porto sicuro i 455 migranti soccorsi in mare negli ultimi tre giorni. Intanto che attende risposta continuano ad arrivare nuove richieste d’aiuto dal mare: in balia delle onde ora ci sono 95 persone. A lanciare l’allarme per un nuovo barcone in difficoltà in acque internazionali è Alarm Phone.
Continua a leggere


La ong Sea-Watch 4 ha chiesto via twitter di poter sbarcare in un porto sicuro i 455 migranti soccorsi in mare negli ultimi tre giorni. Intanto che attende risposta continuano ad arrivare nuove richieste d’aiuto dal mare: in balia delle onde ora ci sono 95 persone. A lanciare l’allarme per un nuovo barcone in difficoltà in acque internazionali è Alarm Phone.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here