Offese sul web al presidente Mattarella, 11 indagati: vicini agli ambienti di estrema destra


Offese sul web al presidente Mattarella, 11 indagati: vicini agli ambienti di estrema destra


Tra gli undici indagati dalla procura di Roma per le offese e gli insulti sul web nei confronti del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ci sono anche persone vicine agli ambienti di estrema destra. Tra questi anche un professore universitario di 53 anni che è risultato essere in collegamento con gruppi e militanti di ispirazione suprematista e antisemita. Due i decreti di perquisizione emessi dalla procura di Roma ed effettuati dai carabinieri del Ros, con i colleghi dei Comandi provinciali di Roma, Latina, Padova, Bologna, Trento, Perugia, Torino e Verbania.
Continua a leggere


Tra gli undici indagati dalla procura di Roma per le offese e gli insulti sul web nei confronti del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ci sono anche persone vicine agli ambienti di estrema destra. Tra questi anche un professore universitario di 53 anni che è risultato essere in collegamento con gruppi e militanti di ispirazione suprematista e antisemita. Due i decreti di perquisizione emessi dalla procura di Roma ed effettuati dai carabinieri del Ros, con i colleghi dei Comandi provinciali di Roma, Latina, Padova, Bologna, Trento, Perugia, Torino e Verbania.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here