Processo Cucchi, pene più severe in appello: 13 anni ai carabinieri Di Bernardo e D’Alessandro


Processo Cucchi, pene più severe in appello: 13 anni ai carabinieri Di Bernardo e D’Alessandro


Alessio Di Bernardo e Raffaele D’Alessandro, i due carabinieri accusati del pestaggio di Stefano Cucchi, sono stati condannati a 13 anni di reclusione per omicidio preterintenzionale. Questa la decisione dei giudici della Corte d’Assise d’Appello di Roma. Condannato anche Mandolini per falso e confermata la condanna a due anni e mezzo per Tedesco.
Continua a leggere


Alessio Di Bernardo e Raffaele D’Alessandro, i due carabinieri accusati del pestaggio di Stefano Cucchi, sono stati condannati a 13 anni di reclusione per omicidio preterintenzionale. Questa la decisione dei giudici della Corte d’Assise d’Appello di Roma. Condannato anche Mandolini per falso e confermata la condanna a due anni e mezzo per Tedesco.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here