Ravenna, carico d’armi per Israele bloccato dai sindacati: l’armatore rinuncia, sciopero revocato


Ravenna, carico d’armi per Israele bloccato dai sindacati: l’armatore rinuncia, sciopero revocato


La protesta con tanto di presidio era stata indetta per giovedì 3 giugno, giorno in cui la nave Asiatic Liberty ormeggerà alle banchine delle porto di Ravenna. Ma l’armatore non imbarcherà container contenenti materiale ad uso bellico destinato al porto israeliano di Ashdod. I sindacati: “I lavoratori sentivano la responsabilità morale e si rifiutavano di essere in qualsiasi modo complici di quel tragico conflitto”
Continua a leggere


La protesta con tanto di presidio era stata indetta per giovedì 3 giugno, giorno in cui la nave Asiatic Liberty ormeggerà alle banchine delle porto di Ravenna. Ma l’armatore non imbarcherà container contenenti materiale ad uso bellico destinato al porto israeliano di Ashdod. I sindacati: “I lavoratori sentivano la responsabilità morale e si rifiutavano di essere in qualsiasi modo complici di quel tragico conflitto”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here