Reggio Calabria, genitori di bimbi autistici costretti a vendersi i gioielli per pagare le cure


Reggio Calabria, genitori di bimbi autistici costretti a vendersi i gioielli per pagare le cure


La storia di quindici genitori con bambini autistici di Reggio Calabria, costretti ad emigrare per curare i loro figli e a pagare di tasca loro spese che invece spetterebbero all’ASP. Nonostante una precisa sentenza del Tribunale, l’Azienda Sanitaria invoca dei cavilli burocratici e rifiuta di ottemperare all’ordinanza.
Continua a leggere


La storia di quindici genitori con bambini autistici di Reggio Calabria, costretti ad emigrare per curare i loro figli e a pagare di tasca loro spese che invece spetterebbero all’ASP. Nonostante una precisa sentenza del Tribunale, l’Azienda Sanitaria invoca dei cavilli burocratici e rifiuta di ottemperare all’ordinanza.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here