Reggio Emilia, tribunale non riconosce genitorialità a coppie gay: “Brutta pagina diritti civili”


Reggio Emilia, tribunale non riconosce genitorialità a coppie gay: “Brutta pagina diritti civili”


Il Tribunale di Reggio Emilia ha annullato il riconoscimento genitoriale di due coppie dello stesso sesso unite civilmente, annotato dall’ufficiale di Stato civile del Comune di Reggio Emilia. “Una brutta pagina per la battaglia per i diritti civili a Reggio Emilia e non solo – ha commentato Arcigay Gioconda -, che ratifica di fatto un pericoloso vuoto normativo nel sistema del diritto di famiglia italiano e ribadisce la necessità di arrivare quanto prima a delineare una legge che tuteli i minori e le famiglie con genitori dello stesso sesso”.
Continua a leggere


Il Tribunale di Reggio Emilia ha annullato il riconoscimento genitoriale di due coppie dello stesso sesso unite civilmente, annotato dall’ufficiale di Stato civile del Comune di Reggio Emilia. “Una brutta pagina per la battaglia per i diritti civili a Reggio Emilia e non solo – ha commentato Arcigay Gioconda -, che ratifica di fatto un pericoloso vuoto normativo nel sistema del diritto di famiglia italiano e ribadisce la necessità di arrivare quanto prima a delineare una legge che tuteli i minori e le famiglie con genitori dello stesso sesso”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here