Stalking e insulti ai danni di una 18enne perché gay: “Depravata, vi brucerei tutti”


Stalking e insulti ai danni di una 18enne perché gay: “Depravata, vi brucerei tutti”


Insulti e stalking per due giorni a causa del suo orientamento sessuale: questa è la storia di una ragazzina di 18 anni che a Bari è stata costretta a chiedere l’aiuto di un’associazione per la tutela dei diritti LGBT. “Uno sconosciuto mi scriveva che avrei dovuto uccidermi. Mi ha chiamato più volte e io avevo paura di rispondere”
Continua a leggere


Insulti e stalking per due giorni a causa del suo orientamento sessuale: questa è la storia di una ragazzina di 18 anni che a Bari è stata costretta a chiedere l’aiuto di un’associazione per la tutela dei diritti LGBT. “Uno sconosciuto mi scriveva che avrei dovuto uccidermi. Mi ha chiamato più volte e io avevo paura di rispondere”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here