Tortolì, ucciso per proteggere la mamma dall’ex compagno: confessa l’assassino di Mirko


Tortolì, ucciso per proteggere la mamma dall’ex compagno: confessa l’assassino di Mirko


Davanti ai carabinieri di Tortolì e al pm Giovanna Pina Morra l’assassino di Mirko Farci ha confessato di aver colpito il giovane a morte e di aver tentato di uccidere anche la ex compagna e mamma del 19enne. La donna è ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Lanusei in prognosi riservata dopo essere stata raggiunta da 17 coltellate. Il 29enne pakistano Masih Shahid è stato condotto in carcere con le accuse di omicidio volontario e tentato omicidio.
Continua a leggere


Davanti ai carabinieri di Tortolì e al pm Giovanna Pina Morra l’assassino di Mirko Farci ha confessato di aver colpito il giovane a morte e di aver tentato di uccidere anche la ex compagna e mamma del 19enne. La donna è ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Lanusei in prognosi riservata dopo essere stata raggiunta da 17 coltellate. Il 29enne pakistano Masih Shahid è stato condotto in carcere con le accuse di omicidio volontario e tentato omicidio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here