Variante covid indiana, boom di casi nel Regno Unito: +160% in una settimana, più contagiosa


Variante covid indiana, boom di casi nel Regno Unito: +160% in una settimana, più contagiosa


Secondo i dati dell’agenzia statale britannica Public Health England, è il secondo dei tre sottotipi della variante indiana finora individuati, il B.1.617.2, a essersi diffuso. I primi dati indicano che potrebbe essere più contagiosa della variante inglese emersa lo scorso anno e diventata dominante nel Regno Unito ma non resistente ai vaccini.
Continua a leggere


Secondo i dati dell’agenzia statale britannica Public Health England, è il secondo dei tre sottotipi della variante indiana finora individuati, il B.1.617.2, a essersi diffuso. I primi dati indicano che potrebbe essere più contagiosa della variante inglese emersa lo scorso anno e diventata dominante nel Regno Unito ma non resistente ai vaccini.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here