Vaticano, il ‘vaccino sospeso’ permette la vaccinazione di altri 300 poveri


Vaticano, il ‘vaccino sospeso’ permette la vaccinazione di altri 300 poveri


Domani mattina nella Aula Paolo VI, altre 300 persone senza fissa dimora, fragili e vulnerabili saranno vaccinate. Prosegue dunque con adesioni al di là delle attese la campagna del “vaccino sospeso” che ha già permesso di aiutare Paesi in netta difficoltà per la pandemia come l’India e la Siria.
Continua a leggere


Domani mattina nella Aula Paolo VI, altre 300 persone senza fissa dimora, fragili e vulnerabili saranno vaccinate. Prosegue dunque con adesioni al di là delle attese la campagna del “vaccino sospeso” che ha già permesso di aiutare Paesi in netta difficoltà per la pandemia come l’India e la Siria.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here