Yara, accesso a reperti che hanno portato a condanna di Bossetti: la Corte si riserva la decisione


Yara, accesso a reperti che hanno portato a condanna di Bossetti: la Corte si riserva la decisione


I giudici della Corte d’Assise di Bergamo si sono riservati di decidere sulla richiesta della difesa di Massimo Bossetti di accedere ai reperti che hanno portato alla sentenza di condanna in via definitiva dell’uomo per l’omicidio di Yara Gambirasio. Gli avvocati di Bossetti hanno poi aggiunto che l’unica traccia che è effettivamente esaurita è quella che rappresenta la prova regina ma che hanno chiesto comunque di poter esaminare quelle che la procura avrebbe definito “scartini”.
Continua a leggere


I giudici della Corte d’Assise di Bergamo si sono riservati di decidere sulla richiesta della difesa di Massimo Bossetti di accedere ai reperti che hanno portato alla sentenza di condanna in via definitiva dell’uomo per l’omicidio di Yara Gambirasio. Gli avvocati di Bossetti hanno poi aggiunto che l’unica traccia che è effettivamente esaurita è quella che rappresenta la prova regina ma che hanno chiesto comunque di poter esaminare quelle che la procura avrebbe definito “scartini”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here