Denise Pipitone, la criminologa Vagli: “Infondate le parole dell’ex pm Angioni, sua fonte è un mitomane”


Denise Pipitone, la criminologa Vagli: “Infondate le parole dell’ex pm Angioni, sua fonte è un mitomane”


La criminologa Anna Vagli spiega a Fanpage.it gli ultimi aggiornamenti sul caso della scomparsa di Denise Pipitone: “Credo che le dichiarazioni dell’ex pm Angioni lascino il tempo che trovino. Sia la pista rom che quella che vede coinvolte le famiglie Corona e Della Chiave, muovono entrambe da un presupposto inamovibile: il sequestro di Denise è nato e si è sviluppato in ambito familiare. La vicenda, difatti, è tutta fondata sul rancore che Anna Corona e Jessica Pulizzi nutrivano nei confronti di Piera Maggio e di Denise, responsabili – a loro modo di vedere – di aver distrutto la loro famiglia”.
Continua a leggere


La criminologa Anna Vagli spiega a Fanpage.it gli ultimi aggiornamenti sul caso della scomparsa di Denise Pipitone: “Credo che le dichiarazioni dell’ex pm Angioni lascino il tempo che trovino. Sia la pista rom che quella che vede coinvolte le famiglie Corona e Della Chiave, muovono entrambe da un presupposto inamovibile: il sequestro di Denise è nato e si è sviluppato in ambito familiare. La vicenda, difatti, è tutta fondata sul rancore che Anna Corona e Jessica Pulizzi nutrivano nei confronti di Piera Maggio e di Denise, responsabili – a loro modo di vedere – di aver distrutto la loro famiglia”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here