Femminicidio Marianna Sandonà: 20 anni di carcere per il killer, il suo ex Luigi Segnini


Femminicidio Marianna Sandonà: 20 anni di carcere per il killer, il suo ex Luigi Segnini


I giudici della corte d’Appello di Venezia hanno confermato la condanna a 20 anni di carcere a carico di Luigi Segnini, 41 anni, per l’omicidio della sua ex, Marianna Sandonà. L’uomo uccise la donna con 19 coltellate poi si accanì anche con un amico di lei, che l’aveva accompagnata a quell’incontro per proteggerla.
Continua a leggere


I giudici della corte d’Appello di Venezia hanno confermato la condanna a 20 anni di carcere a carico di Luigi Segnini, 41 anni, per l’omicidio della sua ex, Marianna Sandonà. L’uomo uccise la donna con 19 coltellate poi si accanì anche con un amico di lei, che l’aveva accompagnata a quell’incontro per proteggerla.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here