Mamma muore di tumore: sull’epigrafe fa scrivere l’Iban per offerte a sostegno della figlia studentessa


Mamma muore di tumore: sull’epigrafe fa scrivere l’Iban per offerte a sostegno della figlia studentessa


Sonia Campagnolo, di Carmignano di Brenta, in provincia di Padova, aveva solo 47 anni. Prima di morire ha deciso di aiutare così la figlia Lisa, 22 anni, studentessa di giurisprudenza: “La sua preoccupazione principale era che terminassi gli studi, voleva vedermi laureata e realizzata. Le dicevo sempre quanto fossi stata fortunata ad avere una mamma come lei, spero di renderla orgogliosa di me” dice la ragazza.
Continua a leggere


Sonia Campagnolo, di Carmignano di Brenta, in provincia di Padova, aveva solo 47 anni. Prima di morire ha deciso di aiutare così la figlia Lisa, 22 anni, studentessa di giurisprudenza: “La sua preoccupazione principale era che terminassi gli studi, voleva vedermi laureata e realizzata. Le dicevo sempre quanto fossi stata fortunata ad avere una mamma come lei, spero di renderla orgogliosa di me” dice la ragazza.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here