Mercato nero dell’arte, così la più grande collezione di strumenti antichi stava lasciando l’Italia


Mercato nero dell’arte, così la più grande collezione di strumenti antichi stava lasciando l’Italia


Il giallo del tentato trasporto all’estero della più grande collezione privata di strumenti musicali antichi, di proprietà del defunto prof Josè Vazquez, eminenza in questo campo di ricerca. I carabinieri hanno fermato 3 furgoni con l’intera collezione mentre veniva trasportata in Austria. Denunciato un americano (scappato con jet privato) che si proclama erede.
Continua a leggere


Il giallo del tentato trasporto all’estero della più grande collezione privata di strumenti musicali antichi, di proprietà del defunto prof Josè Vazquez, eminenza in questo campo di ricerca. I carabinieri hanno fermato 3 furgoni con l’intera collezione mentre veniva trasportata in Austria. Denunciato un americano (scappato con jet privato) che si proclama erede.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here